Violano l'account social e pubblicano foto e post: è furto d'identità

A rivolgersi ai poliziotti della sezione Volanti è stata una ventitreenne. Avviate le indagini

Violano l’account di Facebook e pubblicano, a nome dell’intestataria, foto e post vari. Cose che però l’agrigentina ventitreenne non aveva mai postato o condiviso. E’ scattata dunque una denuncia, a carico di ignoti, per furto di identità su internet. A rivolgersi ai poliziotti della sezione Volanti della Questura, dove ha sede l’ufficio Denunce, è stata proprio la giovane agrigentina. La ragazza utilizzava il social network esattamente come tutti i coetanei.

Poi, all’improvviso, ha iniziato a notare qualcosa di strano e la scoperta è stata, di fatto, semplicissima. Il suo account postava foto e post che lei effettivamente non aveva mai caricato. La giovane, e non è la prima alla quale sono accaduti episodi simili, s’è dunque precipitata alla polizia di Stato e ha formalizzato la denuncia. Spetterà adesso alla polizia, e non è un lavoro complicato, riuscire a tracciare, individuando il pc, quello che è stato fatto per violare l’account della ragazza, rubandole di fatto l’identità su internet.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento