Buche e dissesti al viale Falcone-Borsellino, aggiudicata la manutenzione

Al Comune, nel luglio scorso, sono stati assegnati 170 mila euro per realizzare progetti in campo dell’efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile

Viale Falcone-Borsellino

Manutenzione straordinaria del manto stradale del viale Falcone-Borsellino a San Leone. Il Comune - che sta utilizzando un finanziamento ottenuto grazie al decreto “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi” - ha aggiudicato i lavori che renderanno nuovamente percorribile, in piena sicurezza, il viale Falcone-Borsellino. Strada che, a causa di buche, avvallamenti e dissesti, era stata vietata ai ciclomotori e alle biciclette. Degli interventi si occuperà l’impresa Torsten di Bronte che ha prodotto un preventivo con ribasso del 9,18 per cento sull’importo a base d’asta, per un importo contrattuale di 127.526 euro oltre Iva.

Il funzionario di palazzo dei Giganti, dopo aver effettuato le verifiche necessarie, ha già autorizzato la stipula del contratto. Nel luglio dello scorso anno, il Comune di Agrigento è stato assegnatario – nell’ambito di “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi” – di 170 mila euro per la realizzazione di progetti relativi ad investimenti nel campo dell’efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile. Il viale Falcone-Borsellino era stato interdetto ai mezzi a due ruote, a metà marzo del 2018, a causa delle buche e dei dissesti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A "causa dell'esaurimento delle disponibilità finanziarie per i lavori di manutenzione e pronto intervento del patrimonio viario comunale, compresi parcheggi e le pertinenze stradali del centro città e delle frazioni, - avevano scritto chiaramente dal Comune - non si può più garantire alcun intervento manutentivo, nemmeno in emergenza". Adesso, si pensa invece al cantiere da aprire per fare in modo che si possa dare corso alla manutenzione straordinaria che recuperi, ripristini in tutta sicurezza, la circolazione stradale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento