Mamma di due bambini prova a lanciarsi dal viadotto, salvata in extremis dalla polizia

La 44enne è stata soccorsa dagli agenti della sezione Volanti, sul posto anche un'autoambulanza del 118 che ha trasferito la donna in ospedale

Un veduta del viadotto Morandi

Una 44enne è stata salvata appena in tempo. I poliziotti della sezione Volanti della Questura, dopo aver raccolto una segnalazione, si sono precipitati lungo il viadotto Morandi, fra Agrigento e Porto Empedocle, e sono riusciti ad afferrarla prima che la donna si gettasse dal cavalcavia. Sul posto è arrivata anche un'autoambulanza del 118 che ha subito trasferito la donna al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio". 

Gli agenti, con tutte le cautele del caso, hanno anche avvisato i familiari della 44enne - mamma di due figli - che, a quanto pare, sta vivendo una situazione di profondo sconforto.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento