Giovedì, 21 Ottobre 2021

Viadotti chiusi, Cancelleri: “Petrusa pronto a luglio e Akragas entro i primi mesi del 2021”

Il vice ministro: "Non voglio che le infrastrutture diventino tema di dibattito politico. I candidati devono confrontarsi sulla qualità della vita della città"

I lavori sui  viadotti Akragas II e Akragas I di  Agrigento sono ancora fermi. AgrigentoNotizie ha chiesto lumi al vice ministro delle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri che ha così risposto: "Purtroppo, causa Covid, dateci due o tre mesi  di slittamento”. Nei tavoli tecnici che, nei mesi passati, il vice ministro Cancelleri aveva presieduto - in Prefettura ad Agrigento - proprio sulle emergenze della viabilità provinciale, aveva parlato di una probabile riapertura del viadotto “Akragas I” entro la fine dell’anno. 

Ponte Morandi, Cancelleri: "Entro la fine dell'anno apertura almeno al traffico leggero"
Ponte Morandi, Cancelleri: "Entro la fine dell'anno apertura almeno al traffico leggero"

Sui piloni del ponte chiuso al traffico però non ci sono lavori in corso, sul tratto di viadotto transitabile invece, nonostante l’avvio delle opere, tutto è fermo e sotto il maestoso ponte, anziché esserci gli operai ci sono degli ovini che sfruttano l’ombra proiettata dall’impalcato.

L’esponente del governo Conte  teme che il viadotto Morandi possa essere oggetto di strumentalizzazioni politiche per le imminenti elezioni amministrative della città dei Templi. “Non voglio – dice ai microfoni di AgrigentoNotizie – che le infrastrutture diventino tema di dibattito. I sindaci si devono confrontare sulla qualità della vita di quella città e non sulla qualità delle infrastrutture”. Il vice ministro Cancelleri annuncia, per il prossimo mese di luglio, il completamento e l’apertura del nuovo ponte Petrusa. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Viadotti chiusi, Cancelleri: “Petrusa pronto a luglio e Akragas entro i primi mesi del 2021”

AgrigentoNotizie è in caricamento