Inchiesta "Bed & Babies": via vai di escort e transessuali per clienti anche anziani

I poliziotti della Squadra Mobile, da quando è partita l'inchiesta: era l'inizio del 2019, hanno documentato una cinquantina di accessi di persone dedite alla prostituzione

(foto ARCHIVIO)

Cinquanta, forse più, le prostitute e transessuali che hanno utilizzato - stando a quanto è stato documentato, da quando all'inizio del 2019 è partita l'inchiesta, e reso ufficialmente noto dalla Squadra Mobile della Questura di Agrigento - quei tre mini-appartamenti. Tre immobili che, in via Saponara, avrebbero dovuto essere delle case-vacanza ma che in realtà venivano appunto utilizzati per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, stando all'accusa.

LA VIDEO INTERVISTA. La ricostruzione dell'intercettazione: "Affittiamo solo a gente selezionata"

"Chi si dedicava all'attività di meretricio - è stato ufficializzato durante la conferenz stampa svoltasi in Questura - arrivava per una settimana, esercitava e poi andava via. Il supporto logistico da parte degli indagati consisteva nell'andare a prendere le escort alla stazione e portarle fino all'appartamento che avrebbe temporaneamente occupato". 

Scoperte tre case d'appuntamento in via Saponara, arrestati marito, moglie e figlio

L'utenza è stata varia: sia in termini d'età (è stata documentata anche la presenza di anziani) che di professioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad insospettire i poliziotti della Squadra Mobile è stato il continuo via vai. Gli agenti, inizialmente, forse pensavano ad un giro di spaccio di stupefacenti. Si sono però ben presto resi conto che si trattava di altro. E quel via vai è risultato essere intollerabile anche per i vicini di casa che più volte hanno protestato.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Tornano a casa e la trovano occupata: scoppia il caos a Villaseta

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento