Donna trovata morta nella sua abitazione: è spirata per cause naturali

I parenti, subito dopo la scoperta, inevitabilmente sotto choc, hanno richiesto, attraverso il 113, l’intervento della polizia

Una veduta di via Papa Luciani (foto Google Maps)

E’ stata trovata morta nella sua abitazione di via Papa Luciani, ad Agrigento. A ritrovarla – e, venerdì mattina, sono stati momenti di grande scompiglio - sono stati alcuni parenti che, inevitabilmente, sotto choc hanno richiesto, attraverso il 113, l’intervento della polizia di Stato. Gli agenti della sezione Volanti della Questura, a loro volta, hanno fatto intervenire un medico che ha accertato il decesso naturale della quarantanovenne di origini romene. Una donna che, a quanto pare, era sofferente da tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento