rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Villaggio Mosè / Via Marino de Colursio

"Noi con Salvini": "In via De Colursio, quando piove, servono i mezzi anfibi"

Il movimento guidato da Giuseppe Di Rosa ha indirizzato una nota al sindaco Firetto, facendo presente che "in occasione delle piogge di due sere fa i residenti della zona sono rimasti intrappolati in casa"

Il movimento “Noi con Salvini” interviene per sollevare il caso degli abitanti di via Marino De Colursio, ex regia trazzera Palma. “Questi ultimi – si legge in una nota diffusa dal coordinatore provinciale Giuseppe Di Rosa - sono costretti, per uscire dalle proprie abitazioni, a utilizzare mezzi anfibi, avvenimento accaduto l'altra notte, quando le prime piogge li hanno costretti a rimanere chiusi nelle proprie case, visto che terra e fango che hanno letteralmente invaso la strada. Si rammenta (qualora l’amministrazione fosse distratta da altri “primari” interessi) che la strada in questione ha già ottenuto da molto tempo tutte le autorizzazioni necessarie per essere sistemata e resa transitabile. Ora sindaco, pensa che gli abitanti da lei amministrati – si conclude il documento - debbano avere tutti pari dignità o ritiene che Agrigento sia chiusa in un fazzoletto che interessa solo il “salotto buono” della città?”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Noi con Salvini": "In via De Colursio, quando piove, servono i mezzi anfibi"

AgrigentoNotizie è in caricamento