menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, scoperte 4 nuove varianti: ventinovenne ricoverato all'ospedale del capoluogo

Allo straniero, arrivato nei giorni scorsi all'aeroporto di Punta Raisi, è stato riscontrato un mix di varianti già note con frammenti genetici sudafricana e brasiliana

Ad un ventinovenne straniero, arrivato nei giorni scorsi all'aeroporto di Punta Raisi e ora ricoverato all'ospedale di Agrigento, sarebbe stato riscontrato un mix di varianti già note con frammenti genetici sudafricana e brasiliana. Il giovane, di fatto, fa parte di quei quattro casi - osservati in Sicilia - di mutazione del virus, tutte di importazione. Si tratta, nello specifico, di tre varianti rarissime già scoperte in altri Paesi, ma non in Italia, e una mai osservata su scala mondiale. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia. I 4 ceppi erano stati già isolati la settimana scorsa nel capoluogo siciliano dal Centro regionale qualità laboratori, ma mancava la conferma del sequenziamento molecolare arrivata ieri. 

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 74 nuovi positivi, 9 ricoveri e due decessi

Una delle mutazioni - quella che è una novità assoluta - è stata riscontrata in uno straniero ventunenne che è ricoverato in un ospedale dell'isola. La mutazione presenta solo un elemento in comune alle varianti inglese, sudafricana e brasiliana. Per il resto ha un genoma a sè e rappresenta appunto una novità assoluta, anche se qualcosa di simile - riporta sempre il quotidiano - era stata già osservata nel Regno Unito, in Svizzera e in Spagna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento