Valle dei Templi e abbonamenti scaduti? Proroga di 3 mesi

Il Parco archeologico: "Resteranno validi fino al 31 agosto"

Abbonamenti scaduti fra il primo marzo e il 31 maggio? Resteranno validi fino al 31 agosto. Lo ha deciso il Parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi. Una proroga dovuta naturalmente al fatto che la Valle è rimasta chiusa a causa del lockdown determinato dalla pandemia da Coronavirus. 

"Tutti coloro che avevano sottoscritto o rinnovato l’abbonamento entro il 28 febbraio 2020 godranno - è stato reso noto dal direttore del Parco archeologico Roberto Sciarratta - di una proroga di mesi 3 rispetto alla data di scadenza prevista". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Ancora tamponi Covid positivi: 1 ad Agrigento e 3 a Sciacca, contagiato un altro medico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento