Ubriaco fradicio grida per strada e sbatte contro le auto: denunciato

A bloccare e identificare l'extracomunitario sono stati i poliziotti della sezione Volanti. Per 48 ore non potrà più rimettere piedi in centro

Le forze dell’ordine – polizia, carabinieri, agenti della Municipale e Guardia di finanza – proseguono l’opera di prevenzione e repressione. Lo hanno fatto anche ieri, nonostante un po’ tutte le città – a partire dal capoluogo – erano veramente deserte. I poliziotti della sezione Volanti della Questura hanno denunciato un extracomunitario che in via Dinocolo ha creato un po’ di subbuglio.

Era ubriaco fradicio e percorrendo la strada, gridando e blaterando, andava sbattendo, di fatto, contro le auto posteggiate sul ciglio della strada. E’ stato bloccato, identificato e deferito, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per inosservanza ai provvedimenti d’autorità. Gli è stata contestata anche l’ubriachezza molesta e per 48 ore gli è stato fatto un provvedimento di non ritorno in quell’area del centro storico di Agrigento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Licata, invece, i poliziotti – in una sola giornata – hanno denunciato ben cinque cittadini: erano tutti in giro per le vie del centro quasi come se nulla fosse. Hanno provato a spiegare e a giustificarsi, anche accampando scuse inverosimili. Non è però servito a nulla visto che sono stati denunciati alla Procura di Agrigento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento