rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Aggredisce e sferra una coltellata ad operatore del 118, soccorritore ferito: 51enne denunciato

Anche l'ubriaco è stato portato in ospedale per fargli smaltire la sbornia: è stato deferito alla Procura per minacce gravi e lesioni personali

Intervengono per soccorrere un uomo che stava male e vengono aggrediti. L’autista dell’ambulanza del 118, che s’è preso un pugno in faccia dall’energumeno ubriaco, è finito al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Ne avrà – per guarire dal trauma riportato – per circa 10 giorni. Ma ha rischiato grosso: ha rischiato di essere accoltellato.

Anche l’agrigentino cinquantunenne ubriaco è stato, alla fine, portato all’ospedale di contrada Consolida per fargli smaltire la sbornia. L’uomo è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento per minacce gravi e lesioni personali.

E’ accaduto tutto in un’abitazione di via Genova, tra le vie Callicratide e Manzoni. Per bloccare l’agrigentino cinquantunenne, a quanto pare ubriaco fradicio, sono dovute intervenire più pattuglie della sezione Volanti della polizia.

Non è la prima volta che, ad Agrigento e provincia, dei soccorritori del 118 vengono aggrediti. Nel maggio del 2016, l'autista-soccorritore del "Seus" 118 venne addirittura accoltellato ad una mano. Esattamente per come ha rischiato anche quest’ultimo soccorritore.

L’equipaggio dell’ambulanza era intervenuto per dare aiuto e soccorso all’uomo che non stava affatto bene. Il cinquantunenne – stando all’accusa – prima avrebbe aggredito i soccorritori e poi si sarebbe scagliato proprio contro l'autista soccorritore che è stato colpito con un pugno in faccia ed ha rischiato di essere accoltellato. Seppur stordito, l'operatore sanitario è riuscito a schivare i fendenti, allontanandosi dal cinquantunenne. L’allarme è stato subito acquisito dai poliziotti delle Volanti e più pattuglie sono accorse – in maniera fulminea - in via Genova. Senza non poche difficoltà, gli agenti sono riusciti a bloccare l’agrigentino che è stato, dunque, identificato, denunciato alla Procura – per le ipotesi di reato di minacce gravi e lesioni personali – e trasferito al pronto soccorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce e sferra una coltellata ad operatore del 118, soccorritore ferito: 51enne denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento