Cronaca

Ubriaca precipita dalla scalinata, 50enne ferita finisce in ospedale

La donna ha riportato un brutto trauma cranico, motivo per il quale è stata ricoverata per essere tenuta sotto osservazione

Il pronto soccorso del "San Giovanni di Dio"

Ubriaca, fino all’inverosimile, cade per terra lungo la via Gioeni. Qualcuno prova a soccorrerla e ad aiutarla, ma la donna – una cinquantenne – si rialza e prova a scendere la scalinata che costeggia la Questura e la Posta centrale di Agrigento. Inciampa, verosimilmente, e precipita lungo gli scalini. Un incidente che, nella serata di giovedì, ha messo in allarme mezza Agrigento.

All’improvviso, infatti, fra piazzale Fratelli Rosselli e piazza Vittorio Emanuele è stato un continuo risuonare di sirene. Qualcuno ha anche pensato a qualche rapina o comunque ad un fatto di microcriminalità. Nulla di tutto questo per fortuna. Ad occuparsi dell’incidente sono stati i carabinieri che hanno fatto intervenire anche un’autoambulanza del 118.

La donna, rimasta ferita, è stata subito portata al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” dove i medici l’hanno sottoposta a tutti i necessari accertamenti. La cinquantenne ha riportato un brutto trauma cranico, motivo per il quale è stata ricoverata per essere tenuta sotto osservazione. Non è però, per sua fortuna, in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca precipita dalla scalinata, 50enne ferita finisce in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento