rotate-mobile
Cronaca Quadrivio Spinasanta

Danneggia la pizzeria e aggredisce i poliziotti: arrestato tunisino

L’uomo è stato accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. I due agenti hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari che gli hanno diagnosticato ferite guaribili in 7 giorni a testa

Perché sia andato in escandescenze, all’interno di una pizzeria del Quadrivio Spinasanta, non è risultato essere chiaro. Di fatto, però, avrebbe creato più danni all’interno del locale e quando sono intervenuti i poliziotti della sezione Volanti, per provare a riportare la calma, si sarebbe scagliato contro gli agenti. Sono stati momenti concitati quelli che si sono vissuti, qualche sera fa, nella zona di Agrigento bassa. Ad essere arrestato è stato un tunisino, da tempo però residente nella città dei Templi. L’uomo è stato accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, l’immigrato è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida che verosimilmente si terrà oggi.

La polizia, ieri, non confermava e non smentiva l’episodio verificatosi al Quadrivio Spinasanta. Fitto il riserbo. I due agenti intervenuti – nel tentativo di bloccare il tunisino che era già in escandescenze – sono rimasti entrambi feriti. Hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari che hanno diagnosticato loro ferite e traumi guaribili in sette giorni a testa. Non è escluso – ma non ci sono appunto conferme al riguardo – che all’immigrato possa venire contestato anche il danneggiamento aggravato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggia la pizzeria e aggredisce i poliziotti: arrestato tunisino

AgrigentoNotizie è in caricamento