Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Merendine e polpi trasportati in maniera irregolare, multe per 5.200 euro

I poliziotti della Stradale hanno accertato anche casi di mancanza di documentazione per il sistema di refrigerazione per spostare i surgelati e "viaggi" di merce a bordo di veicoli non revisionati

Irregolarità nel trasporto alimentare. I poliziotti della Stradale - che è coordinata dal vice questore Andrea Morreale - durante la raffica di controlli realizzata negli scorsi giorni hanno scovato più casi in cui il trasporto di polpi, merendine e altri alimenti venivano condotti da un luogo all'altro della provincia in maniera per niente sicura. Dodici, complessivamente, le violazioni riscontrate. Elevate sanzioni per circa 5.200 euro.

Durante i controlli sul settore del trasporto di sostanze alimentari, sono state impegnate pattuglie della sezione capoluogo e dei distaccamenti di Canicattì e Sciacca. I controlli sono stati indirizzati alla salvaguardia della salute e della sicurezza dei consumatori. Gli agenti, anche con l'ausilio dei medici dell'Asp, hanno trovato - in un caso - il trasporto di 6 chilogrammi di polpi da scoglio senza alcuna possibilità di tracciabilità. E' scattato il sequestro ai fini della distruzione. Ma hanno anche accertato mancanza di documentazione per il trasporto di prodotti freschi da banco (merendine da frigo, nello specifico), irregolarità documentale del sistema di refrigerazione relativo al trasporto di surgelati e spostamenti di merce a bordo di veicoli non revisionati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merendine e polpi trasportati in maniera irregolare, multe per 5.200 euro

AgrigentoNotizie è in caricamento