Tombini scoperchiati e danni all'auto, Comune trascinato in giudizio

L'ente, alla richiesta di risarcimento danni, ha deciso di chiamare in causa Girgenti Acque

(foto ARCHIVIO)

Rompe la macchina, una Alfa Romeo 159, in via Barone Celsa ad Agrigento a causa di alcuni tombini scoperchiati e cita il Comune davanti al giudice di pace. L’agrigentino che, a causa dei tombini, ha procurato diversi danni al veicolo chiede il risarcimento dei danni patrimoniali patiti pari a 5.199 euro, oltre ad interessi, a rivalutazione monetaria, competenze e onorari difensivi. Era il 18 marzo dello scorso anno quando si verificava l’incidente stradale. L’atto di citazione di palazzo dei Giganti è stato fatto, invece, poco prima della fine dell’anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, nelle scorse ore, ha autorizzato la costituzione in giudizio del Comune davanti al giudice di pace, ma ha autorizzato anche la chiamata in causa di Girgenti Acque. Il primo cittadino ha conferito l’incarico di difesa e rappresentanza dell’ente all’avvocato Agata Vecchio, funzionario dell’Avvocatura comunale. Questa richiesta di risarcimento danni altro non è che l’ennesima arrivata a palazzo dei Giganti. Il trend di istanze di questo genere è ormai costante. Per qualunque incidente stradale, per danni a persone o a mezzi, l’ente viene trascinato davanti al giudice di pace o in tribunale con sistematiche richieste di risarcimento. Quando arriva poi la condanna del Municipio, quella cifra si trasforma in un debito fuori bilancio da onorare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento