rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

"Provano più volte a rubare uno scooter", polizia blocca due ragazzini

Hanno 13 anni e 17 anni i minori che sono stati uno segnalato e l’altro denunciato alla Procura della Repubblica

Avevano provato a rubarlo in mattinata, ma erano stati messi in fuga dalle urla di una donna. Ci hanno tentato di nuovo, e verosimilmente questa volta ci sarebbero riusciti, in serata. Ma i poliziotti della sezione Volanti della Questura non soltanto sono riusciti ad evitare il furto del ciclomotore, o di parti di esso, ma sono riusciti anche a ritrovare e denunciare i due ladruncoli. Hanno 13 anni e 17 anni, i ragazzi che sono stati uno segnalato e l’altro denunciato alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Palermo. L’ipotesi di reato avanzata è tentato furto aggravato.

Venerdì sera, i due ragazzi sono stati notati mentre pare che stessero smontando il ciclomotore. Non è chiaro se volessero portare via qualche pezzo di carrozzeria, il motore o le due ruote per intero. Comprendendo, ad un certo punto, che stava arrivando la polizia, si sarebbero repentinamente allontanati sperando di farla franca. I poliziotti della sezione Volanti, in centro storico ad Agrigento, sono però riusciti a rintracciarli: avevano ancora le mani sporche di grasso e in tasca avevano dei bulloni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Provano più volte a rubare uno scooter", polizia blocca due ragazzini

AgrigentoNotizie è in caricamento