Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Tenta di lanciarsi dal viadotto Morandi, 55enne salvato in extremis: 2 poliziotti feriti

Gli agenti della sezione Volanti si sono fatti male per riuscire ad afferrare, appena in tempo, l'uomo che aveva già scavalcato il guard-rail

E' stato notato - e l'allarme è stato lanciato immediatamente - mentre camminava sul ciglio del viadotto Morandi. Una pattuglia della sezione Volanti della Questura, temendo il peggio, s'è subito precipitata e i due poliziotti in servizio sono riusciti, praticamente in extremis, ad evitare la tragedia. Ha 55 anni l'agrigentino che è stato salvato dai poliziotti delle Volanti. I due agenti sono anche rimasti feriti e hanno dovuto far ricorso alle cure dei medici. 

Tutto è accaduto negli scorsi giorni, ma la notizia è trapelata soltanto nelle ultime ore. Il 55enne agrigentino è stato acciuffato dopo che aveva scavalcato il guard-rail. E' proprio per bloccarlo immediatamente, sollevandolo poi di peso che i due agenti di pattuglia si sono fatti male. Ma sono riusciti in quella che è stata veramente un'impresa disperata. L'agrigentino è stato portato in caserma, ma a quanto pare non riusciva a calmarsi. Sono stati dunque fatti intervenire dei sanitari. Stando a quanto è trapelato, l'uomo era in cura da anni e anni per problemi psicologici. 

Ai due agenti sono stati diagnosticati traumi e ferite guaribili rispettivamente in 7 e in 4 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di lanciarsi dal viadotto Morandi, 55enne salvato in extremis: 2 poliziotti feriti

AgrigentoNotizie è in caricamento