Forti venti e temporali con rischio esondazioni, la primavera sembra un miraggio

La Protezione civile regionale ha diramato un'altra giornata da allerta "gialla". Temperature in sensibile diminuzione e mari molto mossi

L'allerta "gialla" prevista per domani

La primavera? Quest'anno sembra essere ancora sconosciuta. Per domani - fino a mezzanotte - è stata prevista dalla Protezione civile regionale un'altra giornata da allerta "gialla". Si prevedono fenomeni localizzati e diffusi di rovesci e temporali. L'ufficio comunale di Protezione civile - secondo quanto rende noto l'amministrazione comunale - invita alla prudenza e monitora i siti più a rischio. 

Secondo quanto rende noto la Protezione civile regionale, potrebbero verificarsi "fenomeni localizzati o diffusi di esondazione lungo i corsi d'acqua a valle delle dighe". I venti vengono dati "tendenti a localmente forti da ovest sui settori occidentali e meridionali", le temperature sono date in diminuzione in maniera sensibile e i mari saranno molto mossi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento