menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia della polizia municipale

Una pattuglia della polizia municipale

Tassa di stazionamento non pagata, 5 ingiunzioni per bus turistici

Le sanzioni avrebbero dovuto essere pagate o, entro 30 giorni, contestate con scritti o con la richiesta di essere ascoltati. Passaggi che sarebbero stati però ignorati

Altre cinque ingiunzioni di pagamento. Provvedimenti indirizzati alle imprese proprietarie di quegli autobus turistici che non hanno pagato la tassa di stazionamento. Ad accertare, allora, il mancato pagamento della tassa di stazionamento fu la polizia municipale. Vennero elevate – come da routine – le sanzioni: 100 euro ad autobus.

Multe che avrebbero dovuto essere pagate o, entro 30 giorni, contestate con scritti o con la richiesta di essere ascoltati. Passaggi che sarebbero stati però ignorati. Adesso le ditte, proprietarie dei bus turistici, dovranno pagare la sanzione di 100 euro, 90 euro quale tassa di stazionamento, una sanzione da 45 euro pari al 50% della tassa evasa e 13,60 euro per le spese di notifica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento