Coronavirus, positiva una alunna del "Garibaldi": tutta la classe in quarantena

I docenti e la dirigente scolastica Anna Gangarossa hanno messo in atto, senza perdere un solo istante, il protocollo sanitario previsto in casi del genere: già partita anche la sanificazione dei locali dell'istituto

(foto archivio)

Una bambina, alunna della scuola elementare "Garibaldi" di Agrigento, è risultata positiva al Coronavirus. Tutti i piccini della stessa classe sono stati posti in quarantena e dovranno fare, in via precauzionale, come prescrive il protocollo, il tampone. Già avviata anche la sanificazione dei locali scolastici. 

La piccola è ormai a casa, in isolamento domiciliare, da tre giorni. Oggi è arrivato l'esito del tampone al quale era stata subito sottoposta. 

Era a scuola, in classe, quando gli insegnanti si sono accorti che la bambina aveva dei sintomi influenzali. Temendo un possibile caso di Covid-19, è stata subito portata nell'aula Covid dove le è stata misurata la temperatura e sono stati subito chiamati i genitori. I docenti e la dirigente scolastica Anna Gangarossa hanno messo in atto, senza perdere un solo istante, il protocollo sanitario previsto in casi del genere. 

I docenti e gli operatori scolastici continueranno a lavorare, esattamente per come prescrive il protocollo. Stanno tutti bene, comunque. Esattamente come i compagnetti di classe della bambina. Anche la piccola, dopo aver avuto i sintomi di uno stato influenzale, adesso pare stare bene. 

Coronavirus: studente positivo al "Leonardo", via ai tamponi per i compagni di classe: tutti negativi

Arrivata la certezza del contagio, anche i compagnetti di classe sono stati fatti subito prelevare dalle famiglie. Dovranno restare a casa, in isolamento, per 14 giorni. Appena ieri era stato reso noto il caso del sedicenne agrigentino, contagiato dal Coronavirus, alunno del liceo Scientifico "Leonardo". E prima ancora, negli scorsi giorni, il sindaco uscente Lillo Firetto aveva dato comunicazione di un contagio che riguarda una piccola di 5 anni.   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento