menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia della sezione Volanti

Una pattuglia della sezione Volanti

Rapita una ventenne svizzera? E' "giallo" su un messaggio vocale: la polizia ha avviato le ricerche

La giovane, a quanto pare, era in vacanza da sola nella città dei Templi. Ad un certo punto avrebbe chiesto "aiuto" ad una sua amica che si trova in Svizzera

E' stata rapita? Una ventenne svizzera è stata veramente rapita ad Agrigento? E' mistero, nelle ultime ore, su quello che sembrerebbe essere accaduto in piazzale Rosselli. E sul "giallo" si stanno arrovellando i poliziotti della sezione Volanti della Questura. Agenti che stanno setacciando, letteralmente, l'intera città di Agrigento. I poliziotti cercano la ventenne svizzera: una turista. Ma cercano anche qualunque tipo di informazione o indiscrezione per capire che fine abbia fatto la giovanissima e dove effettivamente si trova. 

La ventenne, in vacanza da sola ad Agrigento, avrebbe mandato un messaggio vocale ad una sua amica che si trova in Svizzera. Un messaggio con il quale la ragazza chiede aiuto. Dalla Svizzera, l'Sos è stato immediatamente diramato ad Agrigento e i poliziotti della sezione Volanti stanno cercando di fare quadrato e capire cosa sia successo e dove veramente la ventenne si trovi in questo momento. L'unica indicazione che, al momento, i poliziotti hanno in mano è che la ventenne quando ha registrato il messaggio vocale, forse, stando a quanto è stato riferito dall'amica della presunta scomparsa, la giovane si trovava in piazzale Rosselli.

La polizia di Stato, in questo momento, sta chiedendo la collaborazione di tutti ed ha diramato la fotografia della presunta scomparsa. Chiunque abbia visto la ragazza o abbia informazioni sul suo conto, contatti immediatamente le forze dell'ordine e dia precise indicazioni.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento