menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strisce pedonali plastificate, esperimento fatto sul lungomare

Il sindaco: "Anche di sera posso confermare che si vedono bene, soprattutto al passaggio degli automezzi"

Nuove originali strisce pedonali da ieri ad Agrigento. Al momento è stata fatta una prova sul lungomare di San Leone, ma presto verranno realizzate in altre parti della città. Si tratta di strisce realizzate con  materiale plastificato della durata sicuramente ampiamente più prolungata della tradizionale vernice. Al suo interno è stata mischiata anche una sabbia di vetro. Viene collocata sull’asfalto con un cannello bruciatore, di quello che si usa per sciogliere il bitume.

strisce pedonali san leone2-2

In pratica la plastica si scioglie e diventa un tutt’uno con l’asfalto. Così la plastica non viene rimossa al passaggio delle ruote e non si sporca neppure. Resiste alla pioggia e al sole e, ed è questa un’altra particolarità, è catarifrangente, grazie alla sabbia di vetro che brilla con la luce. “Abbiamo testato sul lungomare di San Leone – ha commentato il sindaco Franco Miccichè - perché è un asfalto piano, integro e senza soluzione di continuità. Abbiamo osservato cosa succedeva al passaggio delle auto e ci siamo accorti che non ne modifica il colore e non si sporcava. Le abbiamo viste anche di sera e posso confermare che si vedono bene, soprattutto al passaggio degli automezzi".

strisce pedonali san leone3-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento