Andrea Camilleri è arrivato in via Atenea e s'è seduto al bar: tutto pronto per l'inaugurazione della statua

E' in fase sistemazione l'opera dello scultore racalmutese Giuseppe Agnello. Ad assistere alla collocazione dell'opera d'arte anche il sindaco di Agrigento Lillo Firetto e lo scultore stesso naturalmente.

La collocazione della statua in via Atenea

La statua di Andrea Camilleri è già in via Atenea. Proprio in questi minuti è in fase di sistemazione l'opera dello scultore racalmutese Giuseppe Agnello. Ad assistere alla sistemazione dell'opera d'arte anche il sindaco di Agrigento Lillo Firetto e lo scultore stesso naturalmente.

camilleri in fase di montaggio via atenea2-3

Il grande evento - la commemorazione del primo anniversario della morte e l'inaugurazione della statua - si terrà domani. Ma Camilleri è già arrivato in via Atenea, nei pressi della scalinata di piazza San Francesco, e s'è seduto al bar. 

Tutti in piedi per Andrea Camilleri, via all'evento: Fiorello ricorda lo scrittore

Un anno fa, qualche settimana dopo che Camilleri era morto, l'amministrazione comunale di Agrigento pensò ad una statua per ricordare e commemorare. "Ma il Comune era in condizioni finanziarie drammatiche, - ha ammesso, negli scorsi giorni, durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento, lo stesso sindaco - . Ringraziamo i donatori che hanno voluto tenere 3 passi indietro rispetto a questa iniziativa. Abbiamo trovato una coppia che, benché non agrigentini, sono degli estimatori di Camilleri". La scultura è stata donata al Comune da Margherita Marrazza che pur non essendo siciliana ha voluto esprimere gratitudine nei confronti della città dei Templi e ad Andrea Camilleri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scultura iperrealista di Giuseppe Agnello, coglie l’immagine dello scrittore seduto al tavolino di un caffè, con una sedia libera accanto, a disposizione di quanti, percorrendo “il salotto buono” della città, avranno il piacere di sedersi per qualche istante, accanto all’autore di tanti successi editoriali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento