Cronaca Centro città / Via Bac Bac

Si contendono la piazza di spaccio? Nuova rissa fra gambiani: la seconda in 12 ore

Uno dei coinvolti, nel tafferuglio scoppiato in via Bac Bac, è finito al pronto soccorso del "San Giovanni di Dio" per una frattura ad un piede

Si contendono, come sembra essere assai probabile, la piazza di spaccio? Due risse, fra gambiani, si sono registrate – nel centro storico di Agrigento – nell’arco di neanche 12 ore. Due i migranti, uno al primo episodio e l’altro al secondo, finiti al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Per la scazzottata, registratasi nella tarda serata di venerdì alla Bibbirria, i carabinieri hanno già denunciato, alla Procura, tre giovani: dai 28 ai 24 anni. Per il caos scoppiato nel primo pomeriggio di ieri, in via Bac Bac, i poliziotti della sezione Volanti della Questura, ieri, erano al lavoro per formalizzare altre denunce. A quanto pare, ad essere coinvolti – in entrambi gli episodi – sono stati, con l’aggiunta di altri gambiani nello “scontro” di via Bac Bac, sempre gli stessi extracomunitari.

Centro storico, ancora violenza: scoppia una rissa tra tre immigrati

Nella serata di venerdì, i carabinieri di Agrigento sono intervenuti alla Bibbirria perché era stata segnalata, da alcuni residenti, una zuffa fra immigrati. I militari sono riusciti ad acciuffare tre dei coinvolti nella rissa, ad identificarli e a denunciarli. Uno, per ferite lievi, è finito in ospedale. Nel primissimo pomeriggio di ieri, in via Bac Bac, un altro tafferuglio. A darsele di santa ragione sono stati due gruppetti di gambiani, fra i quali a quanto pare anche alcuni dei coinvolti la sera prima. Sul posto, scattato l’allarme si sono precipitate le pattuglie della sezione Volanti della Questura. I poliziotti hanno bloccato più immigrati che verranno appunto tutti deferiti per rissa. Uno di loro – per una frattura ad un piede – è finito al pronto soccorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si contendono la piazza di spaccio? Nuova rissa fra gambiani: la seconda in 12 ore

AgrigentoNotizie è in caricamento