menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'aula di tribunale (foto archivio)

Un'aula di tribunale (foto archivio)

"Sottrasse i figli all'ex moglie", Pm chiede 9 mesi di reclusione

Secondo quanto venne denunciato dalla donna, l'uomo si sarebbe rifiutato di rispettare un provvedimento del presidente del tribunale che disciplinava visite e frequentazioni

Figli contesi, quando i genitori si separano. Ed il pubblico ministero, Calogero Montante, al termine della requisitoria, ha chiesto la condanna di un padre a 9 mesi di reclusione. Secondo quanto venne denunciato dall'ormai ex moglie, l'uomo avrebbe sottratto i figli alla donna, rifiutandosi di rispettare un provvedimento del presidente del tribunale che disciplinava visite e frequentazioni.

La donna, una professionista, avrebbe però già manifestato, attraverso il proprio difensore Giuseppe Arnone, l'intenzione di rinunciare alla costituzione di parte civile e ritirare la querela, anche se alcune condotte sono procedibili di ufficio. Il processo è in corso davanti al giudice monocratico del tribunale di Agrigento, Giuseppe Miceli.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento