rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Incidente mortale a San Leone, 45enne condannato per omicidio colposo

La Corte d'appello ha ribaltato il giudizio del tribunale di Agrigento e la Cassazione, adesso, ha confermato

In primo grado era stato assolto. La Corte d'appello ha ribaltato il giudizio del tribunale di Agrigento e la Cassazione, adesso, ha confermato. A Calogero Russello, 45 anni, di Agrigento - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - sono stati inflitti 8 mesi di reclusione. L'uomo rimase coinvolto nell'incidente stradale - avvenuto il 14 aprile del 2013, in via Degli Imperatori a San Leone - in cui perse la vita il ventisettenne di Favara, Armando Giglia. Il Piaggio Beverly del giovane si scontrò con l'auto guidata da Russello i cui legali hanno sempre sostenuto che l'imputato ha tentato, in tutti i modi, di evitare la collisione con la moto senza però riuscirci. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale a San Leone, 45enne condannato per omicidio colposo

AgrigentoNotizie è in caricamento