Cronaca San Leone

Imbrattato il pannello del progetto del nuovo chiosco, è stato un avvertimento?

I poliziotti della sezione Volanti si sono subito mobilitati per cercare di capire cosa effettivamente abbia mosso la mano “armata” di bomboletta spray

Tante “X”, quasi ad oscurarlo, sul pannello del progetto per la creazione di un chiosco per la rivendita di alimenti e bibite sulla spiaggetta del lungomare Falcone-Borsellino, nei pressi dei campetti di calcio per bambini. A denunciare alla polizia di Stato il danneggiamento sono stati i titolari della nascente attività commerciale. Un danneggiamento che sembrerebbe avere le caratteristiche di una sorta di avvertimento. Anche se, ieri, non veniva naturalmente escluso – ma veniva ritenuto assai improbabile - un possibile raid vandalico.

I poliziotti della sezione Volanti della Questura si sono subito mobilitati per cercare di capire cosa effettivamente abbia mosso la mano “armata” di bomboletta spray. Il nascente chiosco è risultato essere, naturalmente, autorizzato e in regola. A qualcuno però, verosimilmente, quella nascente struttura potrebbe non andare affatto giù, motivo per il quale appunto – ma si tratta soltanto di un’ipotesi investigativa – sarebbe arrivato al danneggiamento del panello del progetto. I poliziotti della sezione Volanti, dopo aver raccolto la denuncia a carico di ignoti, cercando di fare – e anche rapidamente – chiarezza hanno già sentito alcuni residenti della zona. Ma il lavoro non è ancora finito. Gli agenti stanno provando a capire se siano state notate strane, inusuali, presenze. Sono stati sentiti anche gli imprenditori che stanno realizzando la struttura, verosimilmente da aprire in primavera o in estate, per capire se abbiano avuto o meno, di recente, dei dissapori con qualcuno. Non viene lasciata trapelare – ed è inevitabile anche che sia così – nessuna indiscrezione sull’attività investigativa che i poliziotti delle Volanti stanno portando avanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbrattato il pannello del progetto del nuovo chiosco, è stato un avvertimento?

AgrigentoNotizie è in caricamento