Incidente a San Leone: perde il controllo e finisce contro due auto, denunciata

Un quarantaquattrenne, durante una perquisizione, è stato trovato con un coltello in tasca: a suo carico è scattata l'accusa di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere

Perde il controllo dell’auto, una Skoda Fabia, e finisce contro altre due macchine che erano posteggiate lungo la via Magellano a San Leone. Ha 30 anni la favarese che è stata denunciata per guida in stato d’ebbrezza e, quale sanzione accessoria, le è stata ritirata la patente. In centro, i militari del Radiomobile della compagnia di Agrigento, hanno invece denunciato, alla Procura della Repubblica, un gelese che si era rifiutato di sottoporsi all’alcoltest. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli sono stati realizzati non soltanto lungo le strade, del centro e di San Leone, della città dei Templi, ma anche a Canicattì dove è stato fermato, poiché in atteggiamento sospetto, un quarantaquattrenne. Durante la perquisizione, l’uomo è stato trovato con un coltello in tasca. A suo carico è scattata, dunque, la denuncia per l’ipotesi di reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I servizi straordinari di controllo dei militari dell’Arma hanno l’obiettivo di garantire la sicurezza alla guida. Le verifiche continueranno anche nelle prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento