Lascia l'auto in viale Delle Dune e la ritrova danneggiata: accorre la polizia

La Mercedes classe C è stata verosimilmente incidentata da qualcuno che ha badato bene a non lasciare alcuna traccia dietro di se

Una veduta del viale Delle Dune

Lascia la macchina, una Mercedes classe C, posteggiata lungo il viale Delle Dune a San Leone e quando si accinge a riprenderla la trova brutalmente danneggiata lungo tutta la fiancata destra. Verosimilmente qualcuno ha incidentato la vettura e badando bene a non essere visto, senza preoccuparsi del danno provocato, s’è dileguato non lasciando alcun biglietto, né indicazione al proprietario della Mercedes. L’uomo, un quarantatreenne, sotto choc, ha composto il numero unico d’emergenza: il 112 e lungo il viale Delle Dune s’è precipitata la prima pattuglia disponibile della sezione Volanti della Questura. Era il tardo pomeriggio di sabato. I poliziotti hanno constatato che la Mercedes classe C aveva il cerchio, il paraurti e la fiancata anteriore destra pesantemente danneggiata. Il proprietario dell’autovettura ha ricostruito ai poliziotti, per filo e per segno, tutti i suoi spostamenti. L’uomo, che forse era in spiaggia per trascorrere qualche ora di relax in riva al mare, non s’è naturalmente accorto di nulla. Né nessuno – stando a quanto emergeva ieri – s’è premurato dopo aver visto l’incidente d’allertare le forze dell’ordine. Eppure il viale Delle Dune di San Leone, di sabato pomeriggio, non è certamente deserto.

Spetterà adesso ai poliziotti della sezione Volanti, laddove possibile, provare a rintracciare l’autovettura il cui conducente ha provocato quegli importanti danni alla Mercedes classe C. Non ci sono conferme ufficiali, ma appare scontato che gli agenti abbiano già verificato se nella zona vi sono o meno delle telecamere di video sorveglianza pubbliche o private. Gli eventuali filmati potrebbero infatti dare un immediato slancio all’attività investigativa, consentendo di ricostruire – con certezza categorica – cosa sia effettivamente accaduto e rintracciare, eventualmente, l’auto che ha provocato quel pesante danneggiamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento