No agli assembramenti: resta chiuso per 10 giorni il santuario di San Calò

La scelta è stata fatta durante il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Ecco tutte le indicazioni per le messe e la benedizione dei panini

Il santuario di San Calogero

Il santuario di San Calogero resterà chiuso ai fedeli per il periodo compreso tra venerdì 3 luglio e domenica 12 luglio. Lo rende noto la Prefettura di Agrigento. Una scelta fatta, durante il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica dello scorso 23 giugno, a causa dell'emergenza sanitaria - ancora in corso - determinata dal Coronavirus. 

Festa di San Calogero, sante messe a porte chiuse e in diretta tv o su internet

Chiaro, anzi chiarissimo, l'obiettivo della Prefettura: evitare gli assembramenti di fedeli. Perché è certo che la grande fede degli agrigentini avrebbe fatto sì che in tanti si spostassero, anche solo per una preghiera, in santuario. All'unanimità dei partecipanti al comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica - presieduto dal prefetto Rosa Maria Cocciufa - è stata dunque presa anche la decisione che il santuario di San Calogero rimanga chiuso ai fedeli per l’intero periodo compreso tra venerdì 3 luglio e domenica 12 luglio. 

Ottavario e festeggiamenti

Le celebrazioni delle sante messe, a porte chiuse e con la sola presenza dei ministri incaricati, saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook di Radio Diocesana Concordia; le domeniche la santa messa delle ore 10 sarà trasmessa in tv sul canale 96. Lo rende noto il rettore del santuario San Calogero di Agrigento, don Giuseppe Veneziano. Il programma dei festeggiamenti è stato redatto in ottemperanza alle disposizioni dell'arcivescovo di Agrigento, cardinale Francesco Montenegro, e del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal p'refetto di Agrigento  Maria Rita Cocciufa.

Dal 3 al 12 LUGLIO           

Ore  7,30 -   9,00: S. Messa

                  18,30: S. Messa presieduta dai sacerdoti della Forania di Agrigento

SABATO 4 e SABATO 11 LUGLIO

Ore   7,30  -  9,00: S Messa

       18,30: S. Messa festiva  presieduta dai sacerdoti della Forania di Agrigento

DOMENICA 5 e 12 LUGLIO 

Messe: ore 8,00 - 10,00 - 18,00 - 20

Disposizioni

- Per la benedizione del pane, quest’anno, bisognerà rivolgersi ai parroci nelle singole parrocchie, perché non sarà possibile farlo nel Santuario.

- Non si potranno raccogliere offerte in città. Chi  vuole potrà lasciare la propria offerta nelle apposite cassette, all’interno del santuario prima del 3 o dopo il 12 luglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Il servizio di ordine pubblico all’esterno del santuario sarà assicurato con adeguati presidi delle forze di polizia e della polizia locale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento