Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Dopo due anni torna la Sagra del mandorlo in fiore, la direzione artistica a Carmelo Cantone

Si tratta di un incarico a titolo gratuito che gli è stato conferito dal direttore del Parco archeologico della Valle dei Templi: "È per me un piacere e un onore contribuire, con le mie competenze, all’organizzazione di manifestazioni che rappresentino in pieno le nostre tradizioni

Sagra del mandorlo in fiore ma non solo: la realizzazione di tutti gli eventi culturali legati alle tradizioni popolari ad Agrigento stata affidata a Carmelo Cantone, ufficialmente nominato consulente tecnico dal Parco archeologico Valle dei Templi.

Si tratta di un incarico - come si legge oggi sul Giornale di Sicilia - che Cantone svolgerà a titolo gratuito e che gli è stato conferito dal direttore del Parco Roberto Sciarratta.

«Desidero innanzitutto ringraziare l'architetto Sciarratta - ha detto Carmelo Cantone - per la stima che ha riposto in me. È per me un piacere e un onore contribuire, con le mie competenze, all'organizzazione di manifestazioni che rappresentino in pieno le nostre tradizioni. Sono certo che nei prossimi giorni, con il direttore del Parco archeologico, individueremo le migliori azioni che portino benessere al nostro territorio».

E tra le manifestazioni su cui si punterà figura naturalmente la Sagra del 2022 che manca da due anni a causa della pandemia. Se le condizioni continueranno ad essere favorevoli, si prospetta un grande ritorno della kermesse folcloristica, naturalmente nel rispetto delle norme di contenimento del contagio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo due anni torna la Sagra del mandorlo in fiore, la direzione artistica a Carmelo Cantone

AgrigentoNotizie è in caricamento