Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

"Furto aggravato e resistenza": le accuse al ladro bloccato dopo inseguimento

Il mezzo, il furgone Fiat Doblò, è risultato essere stato rubato nel Trapanese

Furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Sono queste le ipotesi di reato che sono state contestate al tunisino trentaduenne che è stato arrestato ieri, da carabinieri e polizia, dopo un folle inseguimento lungo le strade della città. Inseguimento, che in via San Giacomo: nel centro storico di Agrigento, s'è concluso dopo che l'immigrato è stato accerchiato e bloccato dalle forze dell'ordine. Tentava di svignarsela a piedi, dopo aver abbandonato il furgone Fiat Doblò bianco rubato nel Trapanese, ma non ce l'ha fatta. 

Scappa al volante di un furgone rubato, bloccato e arrestato dopo lungo inseguimento

Adesso, dovrà comparire davanti al magistrato che procederà alla convalida dell'arresto e disporrà, a suo carico, la misura cautelare ritenuta idonea. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Furto aggravato e resistenza": le accuse al ladro bloccato dopo inseguimento

AgrigentoNotizie è in caricamento