"Trovato in possesso di pochi grammi di hashish e di 580 euro", denunciato

La somma è stata ritenuta, dai poliziotti della sezione Antidroga della Squadra Mobile, provento della illecita attività di spaccio

(foto archivio)

E' stato trovato in possesso di 3,3 grammi di hashish, di un bilancino elettronico di precisione e di 580 euro: soldi che sono stati ritenuti provento dell'illecita attività di spaccio. Un giovane romeno, sabato scorso, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per l'ipotesi di reato di possesso e spaccio di sostanze stupefacenti. A procedere sono stati gli agenti della sezione Antidroga della Squadra Mobile di Agrigento. 

Sabato scorso, i poliziotti hanno effettuato un controllo su un'autovettura e una perquisizione personale. Qualcosa, agli agenti, non tornava visto che la perquisizione è stata anche al mezzo e all’abitazione. Un'attività di verifica che ha consentito - stando a quanto è stato ufficializzato dalla Questura - di ritrovare e sequestrare 3,3 grammi di hashish, il bilancino di precisione e la somma di 580 euro.

A carico del giovane, i poliziotti della sezione Antidroga della Squadra Mobile hanno formalizzato una denuncia, in stato di libertà, per possesso e spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento