Calci e pugni fra extracomunitari: salgono a 4 i minorenni denunciati

I poliziotti della sezione Volanti della Questura sono riusciti ad identificare tutti i partecipanti al tafferuglio verificatosi per futili motivi

Sono saliti a quattro i migranti denunciati, alla Procura presso il tribunale per i minorenni di Palermo, dopo rissa all'interno della struttura di accoglienza del Villaggio Mosè. I poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento sono riusciti ad identificare tutti i partecipanti al tafferuglio verificatosi – uno dei tanti purtroppo – per futilissimi motivi.

A quanto pare, il motivo dell’alterco – presto trasformatosi in lite prima e rissa dopo – sarebbe stato proprio il mancato rispetto del turno, da parte di uno o più ospiti, per servirsi alla mensa della struttura d’accoglienza. E’ scoppiato, di fatto, il parapiglia e – per riportare la calma ed evitare che qualcuno si facesse male – sono dovute intervenire le pattuglie della polizia di Stato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non rispettano il turno per la mensa? Scoppia la rissa fra immigrati: denunciati

A “scontrarsi” prima verbalmente e poi anche fisicamente sarebbero stati più giovani extracomunitari. Dalla struttura è stato, appunto, lanciato l’Sos e nel rione commerciale di Agrigento si sono precipitate le pattuglie della sezione Volanti. Gli agenti hanno faticato non poco prima di riuscire a far tornare la calma fra gli esagitati giovanissimi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento