menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Tribunale di Agrigento

Il Tribunale di Agrigento

Rimborsi per le commissioni consiliari, la Procura si rivolge al Riesame

I Pm Fornasier e Macaluso hanno presentato ricorso al Tribunale palermitano per chiedere l'accoglimento, per intero, della loro istanza di sequestro dei beni

A proposito dell’inchiesta sulle presunte firme false per la partecipazione alle commissioni consiliari del Comune di Agrigento, la procura di Agrigento si è rivolta al Tribunale del Riesame di Palermo per chiedere il sequestro di beni di tre degli indagati.

Il gip del Tribunale, Alessandra Vella, non aveva accolto del tutto le richieste avanzate dai pm Santo Fornasier ed Alessandro Macaluso, perciò ora i sostituti hanno fatto ricorso al Riesame, chiedendo l’accoglimento in pieno della loro richiesta. Gli indagati sono, complessivamente, cinque.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento