Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Zingarello

Rifiuti, riprende il "porta a porta" a Zingarello: concessa una proroga

Il servizio era stato sospeso nei giorni scorsi, dopo l’attivazione dell’isola ecologica di prossimità di via Sirio al Villaggio Mosè

Da domani, giovedì primo ottobre, riparte la raccolta differenziata "porta a porta" nel quartiere balneare di Zingarello. Il servizio era stato sospeso nei giorni scorsi, dopo l’attivazione dell’isola ecologica di prossimità di via Sirio al Villaggio Mosè. La ripresa del "porta a porta" a Zingarello si deve ad una proroga concessa dal Comune alla ditta che, fino al prossimo dieci ottobre, garantirà il sevizio nel quartiere periferico della città dei Templi.

In assenza di ulteriori provvedimenti, alla scadenza della proroga, gli abitanti di Zingarello dovranno conferire i rifiuti recandosi nel punto di raccolta del Villaggio Mosè dove si potrà entrare solo se si è in possesso delle chiavi del cancello di accesso. Chiavi che si possono ritirate, previo appuntamento telefonico, nei locali della ditta Iseda della zona industriale. Per la consegna basterà fornire una bolletta dei rifiuti già pagata. Erano stati gli stessi abitanti a chiedere al Comune di Agrigento la riattivazione del servizio, questo pomeriggio si è svolto un incontro dal quale è emersa la volontà di Palazzo dei Giganti, di riprendere il servizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, riprende il "porta a porta" a Zingarello: concessa una proroga

AgrigentoNotizie è in caricamento