Rette dell'asilo nido non pagate, ingiunzione di pagamento per i morosi

Quattro le famiglie che vedranno notificarsi, dal messo comunale, il provvedimento per quanto dovuto per l’anno scolastico 2018/2019

La crisi, si sa, complica la vita. E c’è anche chi non riesce più a permettersi di pagare le rette di frequenza, dei propri figli, agli asili nido comunali. Sei le famiglie morose che erano state diffidate dal Comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soltanto due sono riuscite a mettersi in regola, mentre per le altre 4 – che non hanno pagato con cadenza mensile, semi-annuale o annuale – che non hanno risposto alla diffida, negli ultimi giorni si è arrivati all’ingiunzione di pagamento. Ingiunzione – che verrà notificata tramite il messo comunale - per le rette di frequenza dovute per l’anno scolastico 2018/2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento