Rette dell'asilo nido non pagate, ingiunzione di pagamento per i morosi

Quattro le famiglie che vedranno notificarsi, dal messo comunale, il provvedimento per quanto dovuto per l’anno scolastico 2018/2019

La crisi, si sa, complica la vita. E c’è anche chi non riesce più a permettersi di pagare le rette di frequenza, dei propri figli, agli asili nido comunali. Sei le famiglie morose che erano state diffidate dal Comune.

Soltanto due sono riuscite a mettersi in regola, mentre per le altre 4 – che non hanno pagato con cadenza mensile, semi-annuale o annuale – che non hanno risposto alla diffida, negli ultimi giorni si è arrivati all’ingiunzione di pagamento. Ingiunzione – che verrà notificata tramite il messo comunale - per le rette di frequenza dovute per l’anno scolastico 2018/2019.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento