Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

La Regione: il progetto da 276 mila euro è ammesso, arrivano 2 bus cortissimi

Il Comune aveva partecipato al bando per "rinnovare le flotte del trasporto pubblico urbano con l’introduzione di sistemi e mezzi a basso impatto ambientale"

Due autobus cortissimi, della lunghezza di 6,30/7,20 - classe 6, arriveranno ad Agrigento. Il progetto, presentato dal Comune, è stato ritenuto ammissibile e dunque è stato ammesso a finanziamento nell'ambito dell’azione 4.6.2 del Po Fesr Sicilia 2014-2020. Il contributo richiesto e, appunto, finanziato è di 276 mila euro. A dare il via libera è stato l'assessorato regionale delle Infrastrutture e della Mobilità – dipartimento delle Infrastrutture, della Mobilità e dei trasporti. 

Era il 14 luglio del 2020 quanto palazzo dei Giganti partecipava al bando per "rinnovare le flotte del trasporto pubblico urbano con l’introduzione di sistemi e mezzi a basso impatto ambientale utilizzati per lo svolgimento di servizio pubblico collettivo". Un mese dopo il progetto veniva ritenuto ammissibile e a fine anno l'assessorato regionale ha approvato la graduatoria definitiva. Adesso è arrivato il tempo dell'approvazione del disciplinare e il sindaco, nella qualità di legale rappresentante dell’ente, è stato autorizzato a sottoscrivere il disciplinare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione: il progetto da 276 mila euro è ammesso, arrivano 2 bus cortissimi

AgrigentoNotizie è in caricamento