Rapina un ragazzo e in casa gli trovano 7 smartphone e marijuana: arrestato 19enne

Il giudice per le indagini preliminari ha già convalidato il provvedimento della polizia ed ha disposto la custodia cautelare in carcere. Accertamenti in corso per identificare gli eventuali proprietari degli altri 6 cellulari

Porta via - una vera e propria rapina - lo smartphone e 20 euro ad un giovane agrigentino che si trovava in via Crispi, ad Agrigento. Scatta subito l'allarme e i poliziotti della sezione Volanti - grazie anche alla descrizione fornita dal ragazzo vittima della razzia - riescono ad identificare, il giorno dopo il fatto, l'autore della rapina. Si tratta di un diciannovenne originario del Gambia che è stato arrestato. Arrestato perché nella sua abitazione i poliziotti hanno trovato oltre allo smartphone oggetto della razzia anche 55 grammi di marijuana, 30 dei quali erano già confezionati e dunque pronti allo spaccio. 

L'immigrato dovrà dunque rispondere delle ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, rapina e ricettazione.

La contestazione della ricettazione è scattata perché, nel corso della perquisizione, i poliziotti della sezione Volanti hanno ritrovato altri 6 smartphone di dubbia provenienza. Su questi telefonini sono in corso accertamenti per identificare e rintracciare i legittimi proprietari.

L'arresto del giovane immigrato è stato già convalidato dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento che ha applicato la misura della custodia cautelare in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: boom di contagiati (+110) e 9 vittime in 48 ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento