Randagio provoca incidente sulla statale, il Comune impugna sentenza di condanna

L'ente, per il giudice di pace, deve pagare complessivi 4.815 euro di risarcimento danni

Il Comune di Agrigento ha impugnato, nelle ultime ore, una sentenza del giudice di pace che lo condannava a pagare complessivi 4.815 euro di risarcimento danni ad una donna che il 28 novembre del 2016, mentre era alla guida della propria Mercedes e percorreva la statale 640, improvvisamente urtava un cane randagio di grossa taglia che sbucava dal lato destro della carreggiata attraversando la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ufficio legale del Municipio ritenendo “ingiusto poiché c’è stato un travisamento dei fatti e una erronea valutazione delle risultanze” ha deciso, dunque, di impugnare la sentenza del giudice di pace dinanzi al tribunale di Agrigento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento