Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Centro città / Viale della Vittoria

Porte divelte, armadi scardinati e sedie tagliuzzate, raid vandalico all'Asp

Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, non è stata segnalata la mancanza di oggetti o strumenti. La denuncia formalizzata è, dunque, per danneggiamento

L'ingresso dell'azienda sanitaria provinciale di Agrigento

Hanno forzato la porta di ingresso, si sono intrufolati e poi hanno divelto porte, scardinato armati ed addirittura tagliuzzato delle sedie. Raid vandalico in piena regola quello messo a segno ai danni dell'azienda sanitaria provinciale del viale Della Vittoria.

Quando i carabinieri, ieri mattina sono arrivati sul posto, non è stata segnalata la mancanza di oggetti o strumenti. Naturalmente, qualora fosse stato portato via del materiale, la denuncia - raccolta ieri, come danneggiamento - si trasformerà in quella di furto.

Non è chiaro quando il raid sia stato messo a segno perché venerdì era l'Epifania e gli uffici sono rimasti chiusi, così come è accaduto nei giorni successivi: sabato e domenica. Sarà compito dei carabinieri, anche in questo caso, fare chiarezza e laddove possibile trovare gli elementi investigativi utili per tentare di identificare chi è riuscito ad intrufolarsi all'interno dell'Asp ed a creare danni. Tanti danni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porte divelte, armadi scardinati e sedie tagliuzzate, raid vandalico all'Asp

AgrigentoNotizie è in caricamento