Cronaca

"Ci sono indizi precisi sull'illecita condotta": firmati 20 avvisi orali

I provvedimenti sono stati applicati, dall'ufficio Misure di prevenzione della divisione Anticrimine, a 4 abitanti di Sciacca, 5 di Licata, 2 di Menfi, 2 di Ribera, 2 di Palma di Montechiaro,1 di Agrigento, 1 di Sambuca di Sicilia, 2 di Montevago e 1 di Raffadali

La Questura

Venti avvisi orali - il provvedimento con il quale il questore avvisa dell'esistenza di indizi precisi sulla condotta illecita e invita il destinatario a tenere un comportamento conforme alla legge - sono stati applicati, dall'ufficio Misure di prevenzione della divisione Anticrimine, ad altrettanti agrigentini. I provvedimenti hanno riguardato 4 abitanti di Sciacca, 5 di Licata, 2 di Menfi, 2 di Ribera, 2 di Palma di Montechiaro,1 di Agrigento, 1 di Sambuca di Sicilia, 2 di Montevago e 1 di Raffadali.

Nel dettaglio, i provvedimenti sono stati firmati a carico di: N.G., 31 anni di Ribera, già noto per: rapina, detenzione e spaccio di stupefacenti; L.G., 40 anni di Raffadali, già noto per minaccia a pubblico ufficiale, furto, danneggiamento, minaccia; G.S., 60 anni di Sciacca, gà noto per porto di armi e oggetti atti ad offendere; B. I, 34 anni di Licata, già noto per lesioni personali, rapina, lesioni personali; B. P., 54 anni di Licata, già noto per sequestro di persona, rapina; O. S., 33 anni di Licata, già noto per detenzione di sostanze stupefacenti, lesioni personali, minaccia; S. C., 28 anni di Agrigento, già noto alle forze dell'ordine per detenzione di sostanze stupefacenti; S. E., 19 anni di Palma di Montechiaro, già noto per detenzione di stupefacenti; D. G., 50 anni di Sciacca, già noto per furto aggravato, lesioni personali, atti persecutori; V. A., 20 anni di Menfi, gà noto per furto aggravato, porto di armi; D. H., 21 anni di Sciacca, già noto per rissa, porto di armi, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. 

Ed ancora, avvisi orali anche per: C. M., classe 1972 di Menfi, già noto per lesioni personali, danneggiamento, minaccia, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità; R. F., 26 anni di Sciacca, già noto per detenzione di stupefacenti, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità; M. S., 26 anni di Palma di Montechiaro, già noto per truffa aggravata; D. E., 27 anni di Sambuca di Sicilia, già noto per detenzione sostanze stupefacenti, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità; G. M., 52 anni di Licata, già noto per ingiuria, minaccia, detenzione e spaccio di stupefacenti; C. P., 24 anni di Ribera, già noto per detenzione di stupefacenti, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità; B. F., classe 1973 di Licata, già noto per danneggiamento, possesso di chiavi alterate, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità; C. V., 33 anni di Montevago, già noto per detenzione stupefacenti, lesioni personali, minaccia, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità; S. I., 53 anni di Montevago, già noto per detenzione e spaccio di stupefacenti, lesioni personali, minaccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ci sono indizi precisi sull'illecita condotta": firmati 20 avvisi orali

AgrigentoNotizie è in caricamento