menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Manlio Cardella

Manlio Cardella

Precari della polizia municipale, la Confael: "Subito la stabilizzazione"

Per Manlio Cardella "il sindaco Firetto deve aprire al più presto un tavolo di trattative per accogliere le legittime richieste dei lavoratori"

Nei giorni scorsi 12 precari della polizia municipale di Agrigento hanno aperto una vertenza con il Comune, rivolgendosi al giudice del lavoro per chiedere la stabilizzazione.

Oggi sulla questione è intervenuta la Confael, con il segretario provinciale Manlio Cardella, per chiedere al sindaco Firetto di “aprire immediatamente un tavolo di confronto sul precariato comunale senza esclusioni, e nel contempo valutare attentamente la scelta di costituirsi in giudizio presso la sezione lavoro del Tribunale di Agrigento contro i lavoratori aventi diritto”.

LEGGI ANCHE: Precari della polizia municipale contro il Comune: "Regolarizzare il contratto"

“La Confael – aggiunge Cardella - condivide pienamente il merito delle rivendicazioni dei precari della polizia urbana, tutte tese a richiedere sia la nullità dei termini apposti a contratti e proroghe, che la  validazione della piena sussistenza dei rapporti di lavoro subordinato a tempo indeterminato”. La Confael ha annunciato che “i lavoratori precari della polizia urbana non saranno più lasciati soli a combattere senza alcuna vera tutela sindacale, che ad oggi li costringe ad inseguire in tribunale l’amministrazione comunale, in una lotta impari, facendovi ricorso con proprie risorse economiche, aggravando ulteriormente  così  situazioni anche familiari”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento