Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Il pensionato è stato contattato dalla poliziotta alla quale era stato affidato l'oggetto smarrito, all'interno c'erano 150 euro, il bancomat e il libretto degli assegni

L'ingresso della Questura

Ritrova un portafogli, nei pressi di un supermercato lungo la strada che dal Quadrivio Spinasanta porta a Raffadali, e lo porta in Questura. A consegnarlo ad una poliziotta della sezione Anticrimine, che conosce personalmente, è stata un’agrigentina di mezza età. Una donna che s’è resa protagonista di un grande gesto di altruismo e civiltà. Un gesto inatteso dallo stesso proprietario del portafogli che ancora non aveva nemmeno scoperto d’averlo perso.

La poliziotta dell’Anticrimine, verificando la presenza dei documenti è riuscita a rintracciare – e lo ha fatto immediatamente – il settantenne, residente a Giardina Gallotti, proprietario di quel portafogli. Un anziano che, per essere avvisato, è stato raggiunto telefonicamente. Ma il pensionato, appunto, non sapeva neanche d’aver smarrito i suoi soldi. Ed è rimasto, piacevolmente, sorpreso quando ha ricevuto la telefonata della Questura. La poliziotta gli ha, infatti, comunicato che un’agrigentina aveva ritrovato il suo portafogli – con all’interno 150 euro, il bancomat e il libretto degli assegni – e lo aveva immediatamente consegnato ai poliziotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incredulo e stupito, il pensionato settantenne ha ringraziato – e lo ha fatto calorosamente – sia la poliziotta che la donna che s’è presa la premura di portare subito il portafogli in Questura. Qualche ora dopo, l’anziano è tornato in possesso del suo portafogli e di tutto il contenuto. E i ringraziamenti sono stati, a dir poco, interminabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento