menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'opera "La Salvezza" di Dario Paolo Insabella

L'opera "La Salvezza" di Dario Paolo Insabella

Gabinetto provinciale della polizia Scientifica, collocata l'opera "La Salvezza"

Dario Paolo Insabella ha voluto rappresentare il delicato lavoro in occasione degli sbarchi e dei naufragi dei migranti

Sono stati inaugurati i ristrutturati locali che, alla caserma "Domenico Anghelone" della polizia di Stato, ospitano il gabinetto provinciale della polizia Scientifica. Durante la cerimonia, alla quale erano presenti il prefetto Nicola Diomede ed il questore Mario Finocchiaro, è stata scoperta l’opera pittorica, intitolata “La Salvezza”, realizzata dall’artista ed assistente della polizia di Stato: Dario Paolo Insabella. 

Con questa opera, l’artista ha voluto rappresentare il delicato lavoro della polizia scientifica in occasione degli sbarchi e dei naufragi dei migranti e l’importanza di coniugare sempre professionalità, umanità ed esigenze di sicurezza della collettività, assicurate attraverso il lavoro di identificazione foto-dattiloscopica, svolto con professionalità, dedizione al servizio e  resistenza alla fatica dagli operatori della polizia Scientifica. 

Il cardinale di Agrigento, Francesco Montenegro, ha benedetto i locali sottolineando con le sue parole l’encomiabile lavoro svolto dalle forze di polizia nella gestione del fenomeno migratorio. L’iniziativa è stata realizzata con il contributo delle organizzazioni sindacali del personale della polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento