"Teneva in casa 69 grammi di marijuana e 1.500 euro": arrestato disoccupato

I militari dell’Arma hanno puntato l’attenzione sulla zona del campo sportivo Esseneto. L’attività investigativa sviluppata aveva evidenziato una ripresa del fenomeno dello spaccio

(foto archivio)

E’ stato trovato in possesso, secondo l’accusa, di 64 grammi di marijuana in un unico involucro in cellophane e di 5 grammi della stessa sostanza sfusa in una scatola di plastica per alimenti. E’ per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio che i carabinieri hanno arrestato Salvatore Pitrone, agrigentino, disoccupato di 36 anni. L'indagato è rappresentato e difeso dall'avvocato Davide Casà. 

I militari dell’Arma della compagnia di Agrigento, nel pomeriggio di venerdì, hanno puntato l’attenzione sulla zona del campo sportivo Esseneto. L’attività investigativa sviluppata aveva evidenziato, del resto, una ripresa del fenomeno dello spaccio.

Il disoccupato pare che sia stato notato in atteggiamento sospetto ed è, dunque, scattato il controllo che s’è esteso anche ad una perquisizione domiciliare. Ed è proprio durante la perquisizione che è stata sequestrata la “roba”. A consegnarla spontaneamente ai carabinieri – stando all’accusa – è stato l’agrigentino trentaseienne. Sequestrati anche 1.500 euro.

La droga è stata inviata, come da procedura, al laboratorio di analisi sostanze stupefacenti del comando provinciale di Palermo, mentre l’indagato è stato arrestato, appunto, in flagranza di reato ed è stato posto ai domiciliari. Del fascicolo si sta occupando il pm Chiara Bisso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento