menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ottiene il permesso di soggiorno e abbandona il marito: denunciata magrebina

A rivolgersi alla polizia è stato il 71enne al quale la 34enne ha chiesto il divorzio lo stesso giorno in cui ha ottenuto la "Carta familiare cittadino Ue". L'anziano accusa: ha dilapidato il mio patrimonio

Un matrimonio di comodo? Una unione che è durata finché non ha ottenuto il permesso di soggiorno? Stando alla denuncia dell’agrigentino 71enne sembrerebbe essere andata proprio così. Con “l’aggravante” del fatto che durante quel matrimonio, la donna ha – questo il racconto fatto dall’uomo – dilapidato tutto il suo patrimonio. L’agrigentino s’è comunque già rivolto all’ufficio Denunce della Questura ed ha segnalato quella che ormai altro non è che la sua ex per violazione degli obblighi di assistenza familiare.

L’anziano agrigentino s’era sposato con una magrebina trentaquattrenne. Certo la differenza d’età c’era. E pure quella culturale. Ma l’uomo non ci ha badato molto e, fidandosi di colei che è poi appunto diventata la sua consorte, è convolato a nozze. Pensava, o forse sperava, che la giovane magrebina gli sarebbe stata accanto nella “buona e nella cattiva sorte”, finché la morte non li avrebbe separati. Non è andata proprio così però. Romanticismo e speranze sono state, di fatto, messe da parte nel momento in cui la donna ha ottenuto il permesso di soggiorno: “Carta familiare cittadino UE”. Perché proprio nello stesso giorno, la magrebina ha abbandonato il marito ed ha chiesto il divorzio. All’anziano, verosimilmente dopo aver tentato di far ragionare la moglie, non è dunque rimasto altro da fare che presentarsi alla caserma “Anghelone” della polizia denunciando che, quella donna, non soltanto lo aveva abbandonato – chiedendo appunto il divorzio – nella stessa giornata in cui le era stato rilasciato il permesso di soggiorno, ma che avrebbe – stando all’accusa formalizzata dall’agrigentino – dilapidato il suo patrimonio durante tutto il tempo della loro unione. La denuncia, formalizzata davanti ai poliziotti, è per violazione degli obblighi di assistenza familiare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento