Auto posteggiata male, scoppia la lite: cazzotto ad un 30enne

Quando sono sopraggiunti i poliziotti della sezione Volanti, il trentenne arrabbiato non soltanto era già riuscito a lasciare l’area di parcheggio, ma anche la zona del centro storico

Una veduta di via Pirandello

E’ per un problema di parcheggio che, nella serata di mercoledì, si sono registrati momenti di tensione nei pressi della via Pirandello, nel “cuore” di Agrigento. Un trentenne agrigentino s’è preso un cazzotto in pieno volto dall’altro automobilista e sul posto sono dovuti accorrere, raccogliendo l’Sos arrivato al numero unico d’emergenza: il 112, i poliziotti della sezione Volanti della Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare che uno dei due automobilisti non riuscisse ad uscire dal parcheggio perché c’era una vettura posteggiata male. Ha faticato non poco e poi ha iniziato a suonare il clacson per allertare il proprietario dell’altra macchina. Il trentenne era in un locale della zona ed è sopraggiunto poco dopo. Fra i due vi sarebbe però stato un battibecco, certamente qualche parola di troppo, e l’automobilista spazientito ha assestato un pugno in faccia all’altro. E’ stato subito lanciato l’allarme e sul posto sono, appunto, sopraggiunti i poliziotti della sezione Volanti. Nel frattempo, però, l’agrigentino arrabbiato non soltanto è riuscito a lasciare l’area di parcheggio, ma anche la zona del centro storico. I poliziotti della sezione Volanti, giunti nei pressi di via Pirandello e ricostruito l’accaduto, hanno invitato il giovane che s’è preso il cazzotto a formalizzare, qualora lo ritenesse opportuno, querela di parte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento