rotate-mobile
Incompiute

Parcheggio pluripiano di piazzale Rosselli, c'è chi è interessato al completamento

Il Comune punterebbe sul recupero di questa struttura per eliminare i parcheggi di piazzale Aldo Moro, che potrebbe divenire un'area verde come era, in realtà, fino agli anni 50

E' oggi una delle più grandi incompiute cittadine insieme al dimenticato (e decadente) asse viario Raffadali - Fontanelle. Stiamo parlando del parcheggio pluripiano di piazzale Rosselli i cui lavori sono stati interrotti (almeno, l'ultima volta in ordine di tempo) nel lontano 2012 in seguito ad un'interdittiva antimafia che venne poi azzerata dal Cga. 

Un'opera strategica per la viabilità, oggi divenuta una grande discarica a cielo aperto e rifugio per senza tetto, per la quale però sembra si sia tracciata una possibilità di recupero. Tutto parte dall'epilogo della lunga vicenda che portò il Comune a revocare l'appalto alla società Soredil: la condanna dell'Ente a risarcire oltre un milione e ottocentomila euro al privato arrivata a marzo scorso.

Da quel momento Palazzo dei giganti ha avviato un confronto con i legali per scongiurare il pagamento "cash" e per ottenere il completamento dell'opera. Interessata a subentrare sia sul fronte dei lavori da realizzare che su quello della gestione futura della struttura sarebbe una terza società, pare una multinazionale, che sarebbe pronta a subentrare per rendere operativo il parcheggio.

Una possibilità su cui si lavora da mesi, a quanto pare, anche perché il Comune è chiaramente interessato a modificare profondamente la viabilità nel centro città: l'apertura del parcheggio permetterebbe infatti - ed è una delle idee al vaglio - di chiudere almeno una delle porzioni di piazza Aldo Moro per realizzare uno spazio verde. Del resto, fino agli anni 50, in quella porzione della città esisteva la Villa Garibaldi, poi demolita per fare spazio alla grande distesa di cemento che oggi conosciamo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio pluripiano di piazzale Rosselli, c'è chi è interessato al completamento

AgrigentoNotizie è in caricamento