rotate-mobile
Cronaca

Agrigento, città turistica: ma se parcheggi non puoi pagare con il bancomat

Larga parte delle aree di sosta del centro sono a pagamento, ma per gli automobilisti è impossibile utilizzare i sistemi contactless

Se il pagamento senza contanti è ormai una normalità un po' ovunque, a partire dalle attività commerciali cittadine, ad essere rimasto indietro è (manco a dirlo) il Comune e chi gestisce servizi per conto dello stesso.

Oggi, infatti, sebbene larga parte dei parcheggi del centro città sia a pagamento e sia a disposizione degli automobilisti un grande parcheggio coperto nella zona di via Empedocle, è impossibile o quasi ricorrere ad alternative ai soldi "cash" per saldare il dovuto.

Una situazione irrimediabile in centro città, dove i parcometri non hanno alcuna predisposizione al pagamento con carta e frutto invece di problemi organizzativi e di gestione nel parcheggio pluripiano, dove invece la biglietteria automatica prevede - teoricamente - la possibilità di usare carte e bancomat ma come si può vedere dalla foto allegata a questo articolo realizzata sabato scorso, spesso il sistema non è funzionante.

E se nel caso di piazza Vittorio Emanuele è comunque possibile raggiungere agevolmente due sportelli bancomat presenti nel raggio di un centinaio di metri, nel caso di via Empedocle lo sfortunato automobilista che non ha con sé le indispensabili monetine deve recarsi fino in piazza San Giuseppe per prelevare e poter pagare il dovuto e poter liberare l'auto.fot

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, città turistica: ma se parcheggi non puoi pagare con il bancomat

AgrigentoNotizie è in caricamento